Cantiere Umanistico dell’Antropocene

Carla Benedetti



Per il secondo incontro del Cantiere Umanistico dell’Antropocene dell’Università di Pisa, Angela Borghesi e Antonio Moresco discutono del libro La letteratura ci salverà dall’estinzione di Carla Benedetti.

L’incontro avrà luogo venerdì 23 aprile, ore 16. Per partecipare, clicca qui aula virtuale del Cantiere

Angela Borghesi (Brescia 1959) insegna Letteratura italiana contemporanea all’Università di Milano Bicocca. Tra i suoi libri: Genealogie (Quodlibet 2011), Una storia invisibile. Morante Ortese Weil (Quodlibet 2015) e L’anno della “Storia” (Quodlibet 2018). Ha curato la raccolta di inediti e dispersi di Anna Maria Ortese, Le piccole persone. In difesa degli animali e altri scritti (Adelphi 2016).

Antonio Moresco è nato a Mantova nel 1947. Tra i numerosi libri pubblicati ricordiamo la monumentale opera in tre volumi intitolata Giochi dell’eternità (Gli esordi, Canti del caos, Gli increati), Lettere a nessuno, Gli incendiati, La lucina. Tra i suoi ultimi libri: Il grido (2018), Canto di D’Arco (2019) e Il canto degli alberi (2020).








pubblicato da c.benedetti nella rubrica terrestri il 22 aprile 2021