Screen Life

Flavio de Marco



S’intitola Screen Life il libro che raccoglierà per la prima volta tutte le opere su tela dell’artista Flavio de Marco realizzate dal 1999 al 2019 in un volume costituito da più di 450 immagini. Vent’anni di ricerca pittorica sullo schermo del computer come nuovo paesaggio del XXI scolo. Queste immagini sono un’anteprima del volume che verrà pubblicato il prossimo dicembre come testimonianza di una vita tradotta in immagini, dove il tempo della vita si fa misura del tempo dell’opera e viceversa.

Per partecipare alla produzione clicca qui.

Flavio de Marco è nato a Lecce nel 1975. Ha studiato al Liceo classico e all’Accademia di Belle Arti di Bologna. La sua ricerca pittorica è stata esposta dalla fine degli anni ’90 in diverse gallerie e musei in Italia e all’estero. Tra le mostre personali degli ultimi anni ricordiamo Vedute presso la Collezione Maramotti di Reggio Emilia, quelle relative al progetto Stella (Künstlerhaus Bethanien di Berlino; Frankendael Foundation di Amsterdam; Galleria nazionale d’arte moderna di Roma), Sui generi (Galleria Sabauda di Torino; Galleria Estense di Modena; Palazzo Corsini di Roma) e Figure presso il Palazzo dei Diamanti di Ferrara.
Ha tenuto diverse conferenze in musei e istituzioni in Europa e per Radio Rai 3 è stato ospite nei programmi Il terzo anello-Damasco e Le meraviglie. Nel 2010 ha fondato la rivista di arte e pensiero Rivista e nel 2013 ha pubblicato il suo primo libro Stella (Danilo Montanari Editore). Dal 2020 è nuovamente docente presso l’Accademia di Belle Arti di Brera dove insegna “Metodologie e tecniche del contemporaneo”. Vive e lavora a Berlino.








pubblicato da j.costantino nella rubrica annunci il 6 novembre 2020