Per amore di Barbie

Valerio Magrelli

"Io Smile" di Luigi Trucillo, un romanzo esplicitamente politico a metà strada tra "Noi" di Evgenji Zamjatin e i racconti straniati di Philip Dick.

pubblicato da g.giovannetti
in libri il 23 novembre 2020




Su "La memoria dell’uguale" di Alfredo Zucchi

Salvatore Toscano

«Mi piace questa specie di paradossale acrobazia: l’enigma viene elevato a elemento chiarificatore. Qui ammetto che mi sto addentrando in territori pericolosi, ma vorrei riuscire a spiegarmi lo stesso: in questi racconti c’è qualcosa che vibra, che risuona nel profondo.»

pubblicato da j.costantino
in libri il 22 novembre 2020




Non torneremo alla normalità perché la normalità era il problema: appunti per una Dionysos renaissance

Piera Ghisu

Frame di {Mamba Negra - The Sound and Fury of Sâo Paolo} di Matteo Mannu e Alessio Ortu

«È difficile partorire sul precipizio, è difficile anche solo starci, ma questo preciso momento storico, quello in cui scrivo e nel quale mi leggete, lo può insegnare.»

pubblicato da j.costantino
in in teoria il 21 novembre 2020




Chisciotte a The Buzz

Puntata 9 - 19 novembre 2020

A THE BUZZ - Lo spettacolo dei libri di SEM si parla del CHISCIOTTE di Antonio Moresco, il romanzo che ha scritto e il film BaCo che ha sceneggiato e interpreterà.

Tra gli special guests della puntata:
Jonny Costantino
Walter Siti
Dario Voltolini

pubblicato da j.costantino
in libri il 20 novembre 2020




Le lucciole e le lanterne

Giovanni Giovannetti

"L’inchiesta spezzata" di Simona Zecchi, una confusa selva di blandi indizi spacciati per prove.

pubblicato da g.giovannetti
in appello pasolini il 17 novembre 2020




Tira una brutta aria

Paolo Ferloni

La Corte di Giustizia Europea condanna l’Italia per le polveri sottili che inquinano

pubblicato da g.giovannetti
in emergenza di specie il 16 novembre 2020




Ci serve un Don Chisciotte per reinventare la nostra vita

Antonio Moresco

Ripubblichiamo il testo di Antonio Moresco apparso sul quotidiano "Il Domani" lunedì 9 novembre 2020.

«È un libro che porta fino alle sue estreme conseguenze la nostra condizione attuale, basso e comico fino al pecoreccio, epico e tragico fino al sublime, in cui si ride e si piange, come nella vita. Da questa vicenda vorremmo che in futuro nascesse un film. Ma un film ardimentoso, girato in un clima di follia, divertimento scatenato, commozione e fervore.»

pubblicato da ilprimoamore
in cinema il 15 novembre 2020




Sula Andes

Gilberto Scuderi

In anteprima una storia dall’ultimo libro di Gilberto Scuderi, Mantova docet. Storie di una città fantastica (appena pubblicato da Il Rio editore), una storia che ha per protagonisti Ivano Ferrari e Antonio Moresco.

pubblicato da j.costantino
in annunci il 14 novembre 2020




“Venezia è un pesce”: quando ho fatto a pugni con il mio primo Minotauro

Tiziano Scarpa

A vent’anni dalla prima uscita, arriva nelle librerie la nuova edizione aggiornata e ampliata della mia guida di Venezia. Ecco una pagina in cui racconto come ho fatto a pugni da ragazzino con il terribile Jekyll.

pubblicato da t.scarpa
in annunci il 12 novembre 2020




Pagare, placare

Tiziano Scarpa

Una piccola annotazione etimologica sull’attualità.

pubblicato da t.scarpa
in democrazia il 8 novembre 2020





La resa

di Teo Lorini

L’ultimo romanzo di Lagioia abbandona qualsiasi tensione stilistico-letteraria e narra un episodio di cronaca nera, adagiandosi in una scrittura cronachistica e scorrevole ma sciatta e priva di ambizione.

pubblicato da t.lorini
in libri il 7 novembre 2020




Mismas

Riccardo Redivo

In anteprima un estratto dell’ultimo libro di Riccardo Redivo, Mismas. Umanità sotto assedio, edito da Sensibili alle foglie.

pubblicato da j.costantino
in libri il 7 novembre 2020




Screen Life

Flavio de Marco

In anteprima alcune immagini dell’ultimo libro di Flavio de Marco, Screen Life, in uscita a dicembre.

pubblicato da j.costantino
in annunci il 6 novembre 2020




Una solitudine senza solitudine

Massimo Rizzante

«La poesia italiana è sempre stata eloquente, lirica, o sperimentale! In essa non vi ho mai scorto una vera vena ironica in grado di compatire gli uomini o di fermarsi davanti al mistero racchiuso nei dettagli triviali, infimi, osceni, del mondo». La nuova raccolta di poesie di Massimo Rizzante, con un testo di presentazione, quattro poesie scelte e un commento di Giuseppe Montesano.

pubblicato da t.scarpa
in poesia il 5 novembre 2020




Stiamo abbastanza bene

Francesco Spiedo

Un estratto da un romanzo appena uscito, tra Bianciardi e il "pacco da giù".

pubblicato da r.gerace
in libri il 4 novembre 2020




Pasolini

Adriano Ercolani

Quarantacinque anni fa moriva Pier Paolo Pasolini. Adriano Ercolani ne parla con Giovanni Giovannetti (dal sito di minima&moralia)

pubblicato da g.giovannetti
in appello pasolini il 2 novembre 2020




Dove sei?

Lea Barletti

«Quello che appare, o almeno mi è apparso, attraverso la mia personalissima crepa, stamattina, mentre impastavo il pane, è che è da molto tempo che ci stiamo, e piuttosto docilmente, trasformando in sguardi senza corpo e in corpi senza sguardo.»

pubblicato da j.costantino
in teatro il 29 ottobre 2020




La poesia più breve mai esistita

Paolo Castronuovo

«Tutto partì un paio di anni fa quando alla guida della mia auto su una strada che separa due province ho sentito in radio parlare della poesia più breve. Un nome mi colpì tantissimo, era quello di Cassius Clay, ovvero Muhammad Alì. Ma andiamo per ordine»

pubblicato da j.costantino
in poesia il 29 ottobre 2020




Battiato, il grande evocatore

Aldo Nove

«Da bambino... Nell’assoluto sgomento, con un senso di stupore inaudito, sentii la parte introduttiva di “Sequenze e frequenze”, dell’album Sulle corde di Aries. [...] Battiato, via via in modo sempre più accelerato dopo lo starting point di Fetus e Pollution, non “racconta” niente di “preciso”, ma con estrema precisione evoca frammenti di mondi che sono quanto di più prossimo caratterizza la nostra memoria personale».

pubblicato da t.scarpa
in musica il 28 ottobre 2020




La lucina (il film) a Tokyo (Istituto Italiano di Cultura) in sala!

Giovedì 5 novembre 2020, ore 18:30

- L’ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA DI TOKYO inaugura la ripresa degli eventi pubblici dal vivo con la proiezione de LA LUCINA (2018), il film di Fabio Badolato e Jonny Costantino (BaCo Productions), tratto dall’omonimo romanzo di Antonio Moresco e da lui stesso interpretato insieme al piccolo Giovanni Battista Ricciardi.

- La proiezione sarà anticipata da un video-saluto di Fabio Badolato e Jonny Costantino e dalla lettura di un testo degli autori per il pubblico giapponese.

pubblicato da j.costantino
in cinema il 27 ottobre 2020



ARCHIVIO

a voce
annunci
appello pasolini
arte
BIBLIOTECA
cammina cammina
cammino a cuncordu
cinema
condividere il rischio
dal vivo
democrazia
emergenza di specie
FIAMMIFERI
freccia d’europa
giornalismo e verità
i fiammiferi
il cuore dell’italia
il dolore animale
il miracolo, il mistero e l’autorità
il mito dell’europa
il sogno dell’europa
IMPRESE
in teoria
LA NOSTRA STORIA
libri
locandina
musica
poesia
portfolio
qualità quantità
racconti
REDAZIONE
repubblica nomade
RIVISTA
scatola
scuola
stella d’italia
teatro
terrestri
testamento biologico
tribù d’italia

il primo primoamore


LOGO REPUBBLICA NOMADE


COPERTINE

LA RIVISTA DI CARTA


Andrea Tarabbia
Argo
Ateatro
Atti impuri
Comunità provvisorie
Direfarebaciare
Edizioni Effigie
Giorgio Fontana
La dimora del tempo sospeso
La poesia e lo spirito
Libera Università delle Donne
Marco Rossari
Nazione Indiana
Pagine corsare
Rifrazioni
Suq a Genova
Una Città
Vibrisse, bollettino
Zero Violenza Donne

WebMaster



Licenza Creative Commons

articoli precedenti