Guendalina e i fascisti

Sergio Baratto

O degli ultimi testimoni e custodi della memoria.

pubblicato da s.baratto
in democrazia il 27 gennaio 2020




Sold out in Treccani

Umberto Sebastiano

«E mentre ci penso, arriva il momento della luce e la star fa il suo ingresso in scena. SOLD OUT IN TRECCANI, esclama la cantante mascherata. SOLD OUT IN TRECCANI, ripete lo scrittore. IN CAPS LOCK, aggiunge. “Roma è bellissima, ma Milano è una città in cui io mi mando i DM col sindaco”, dice Myss Keta, ed è forse la frase più bella della serata».

pubblicato da t.scarpa
in dal vivo il 25 gennaio 2020




Onironauti

Tobia Wilson Iacconi Gabbriellini

Un racconto.

pubblicato da t.iacconi
in racconti il 24 gennaio 2020




Lettera aperta ad Alfredo Palomba

Salvatore Toscano

Sul romanzo Teorie della comprensione profonda delle cose (Wojtek Edizioni).

pubblicato da s.baratto
in libri il 24 gennaio 2020




La terra rossa di Andrea Donaera

Silvana Farina

Sul romanzo Io sono la bestia.

pubblicato da s.baratto
in libri il 18 gennaio 2020




I primi vent’anni del Duemila secondo Andrea Cortellessa (e secondo me)

Tiziano Scarpa

Ieri, sabato 11 gennaio, Andrea Cortellessa ha pubblicato su Tuttolibri la sua lista dei libri memorabili dei primi due decenni di questo secolo. Per carità, queste operazioni sono sempre manchevoli; ma secondo me non dovrebbero restarne fuori certi libri. Mi limito a un solo esempio: le opere di Mauro Covacich. In coda a questo lungo intervento ho messo degli appunti su due decenni di letteratura, sul realismo e sui romanzi storici.

pubblicato da t.scarpa
in in teoria il 12 gennaio 2020




La lucina (il film) a Venezia (Accademia di Belle Arti)

Lunedì 13 gennaio 2020, ore 11:00

"La lucina" di Badolato e Costantino

- Lunedì 13 gennaio 2020, dalle ore 11:00 alle ore 13:00, presso l’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di Venezia (Dorsoduro 423), nell’ambito dell’insegnamento di Tecniche extramediali:

- proiezione de La lucina (2018), il film di Fabio Badolato e Jonny Costantino (BaCo Productions), tratto dall’omonimo romanzo di Antonio Moresco e da lui stesso interpretato.

- Saranno presenti Jonny Costantino e Antonio Moresco, i quali dialogheranno con il docente e artista Aldo Grazzi.

- L’incontro è aperto al pubblico.

pubblicato da j.costantino
in cinema il 10 gennaio 2020




Ultracorpi 2

Piera Ghisu

«Per noi Ultracorpi avere a che fare con fantasmi o robe del genere, è quasi sempre noioso. Potenzialmente possiamo vedere tutti, i vivissimi e i mortissimi, quando riappaiono, invocati dai ricordi delle persone. Ma quello che perdiamo, gli oggetti materiali, intendo, è perso per sempre. A meno che non ci capiti di ritrovarlo. L’inorganico che diventa organico, con la sparizione, è una delle esperienze a cui si fa fatica ad abituarsi. È un capovolgimento di senso atroce. L’espressione più vera dello spirito ferocemente antiallegorico del capitalismo.»

pubblicato da j.costantino
in racconti il 6 gennaio 2020




Cinque figli biondi

Maria Cerino

La ronda è una donna infagottata e mentre controlla la manovalanza smistare la merce di scarto prende tra le mani qualche borsa, sempre piccola, sempre luccicante, e la rigira come se volesse testarne la capienza preparandosi per una serata di gala con il desiderio appagato negli occhi di chi possiede, poi la ripone sul nastro e la vede scomparire senza alcuna sofferenza come se trattenere non fosse di questo mondo.

pubblicato da m.cerino
in racconti il 1 gennaio 2020




Un’intervista inedita a Tondelli

Giulio Milani

È stata ritrovata, nell’archivio di Transeuropa, un’intervista di Gianni De Martino a Pier Vittorio Tondelli realizzata a Milano nel gennaio 1987: da oggi la si può ascoltare per intero (circa 40 minuti) sulla nuova webzine Wildworld.

pubblicato da r.gerace
in a voce il 16 dicembre 2019





Jazz Confusion al Torrione

Domenica 15 dicembre 2019, dalle ore 19:30, Jazzclub Ferrara

"Jazz Confusion" (2006) di Badolato e Costantino

Domenica 15 dicembre 2019, Jazzclub Ferrara, a partire dalle ore 19:30: Jazz Confusion (2006) un film di Fabio Badolato e Jonny Costantino // Aperitivo, proiezione e incontro con Jonny Costantino.

«Vero punto di partenza teorico-pratico del lavorio di Fabio Badolato e Jonny Costantino (BaCo Productions) — un lavorio che si misura con gli elementi del linguaggio decodificando e ricodificando instancabilmente, nel rifiuto ribadito di accostarsi al reale secondo le leggi del realismo — è Jazz Confusion» ("Cineforum").

pubblicato da j.costantino
in cinema il 13 dicembre 2019




Le vespe di Giuseppe Bartolini

Carla Benedetti, Antonio Moresco

Una nuova mostra di Giuseppe Bartolini si inaugura a Pisa il 7 dicembre prossimo alle ore 18 nella saletta Allegrini, in Borgo Stretto 47. Resterà aperta fino al 29 febbraio 2020. Raccoglie disegni degli ultimi due anni, tutti raffiguranti vecchie Vespe Piaggio. Altri quadri di Bartolini sono esposti in questo periodo anche alla mostra collettiva “La metacosa”, alla Galleria Ceribelli di Bergamo, dal 7 dicembre all’11 aprile 2010. Qui pubblichiamo il testo che Antonio Moresco ha scritto per il catalogo della mostra pisana.

pubblicato da c.benedetti
in terrestri il 11 dicembre 2019




Allo scoperta dello yoga tibetano con Ian Baker

Silvio Bernelli

"Lo yoga tibetano". Un compendio di molti testi. Una collezione di antiche opere d’arte e fotografie contemporanee. Tutto, per raccontare lo yoga più esoterico.

pubblicato da s.bernelli
in libri il 10 dicembre 2019




La Signora dei tulipani

Mauro Ruggiero

«La vidi per la prima volta in un giorno piovoso di ottobre, vicino alla fermata del tram sulla via Jindřišská. Ero andato all’ordine dei giornalisti per rinnovare l’iscrizione, e uscito dalla sede, mentre camminavo sul marciapiede con la testa immersa nei pensieri, la scorsi in piedi sul lato sinistro della strada, immobile, tra la gente che le passava accanto distratta.»

pubblicato da j.costantino
in racconti il 8 dicembre 2019




La lucina, Canto di D’Arco, Antonio Moresco: uno scrittore visionario

giovedì 5 dicembre 2019, Sala Truffaut Modena, 17:30-20:30

17:30-18:30

Presentazione del libro Canto di D’Arco (SEM, 2019) e di Antonio Moresco: uno scrittore visionario a cura di Davide Luglio e Laurent Lombard (Effigie, 2019).

18:30-20:30

proiezione del film La lucina (2018), regia di Jonny Costantino e Fabio Badolato dal romanzo omonimo di Antonio Moresco.

Pierpaolo Ascari e Andrea Borsari dialogano con lo scrittore Antonio Moresco e con il regista Jonny Costantino.

pubblicato da j.costantino
in dal vivo il 3 dicembre 2019




La Terra sotto i piedi

Patrizia Posillipo e Gabriela Galati

Patrizia Posillipo ha partecipato a Terrestri con La terra sotto i Piedi: un’installazione originale ideata per la chiesa di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco. Le fotografie, scattate in Islanda, sono state stampate su un’unica tela di circa 13 metri di lunghezza posizionata per l’occasione al centro della navata.

pubblicato da s.gaudino
in terrestri il 2 dicembre 2019




Il ruolo del cambiamento climatico negli eventi meteorologici estremi di Novembre 2019

Davide Faranda*

Da giorni i giornali e la televisione parlano di piogge disastrose, di frane, allagamenti. Pochi però mettono in relazione i disastri con il cambiamento climatico, unico responsabile di quel che sta accadendo.

pubblicato da s.gaudino
in terrestri il 27 novembre 2019




La lucina (il film) a Napoli (Accademia di Belle Arti)

Venerdì 29 novembre 2019, dalle ore 11:30 alle ore 13:30

"La lucina" di Badolato e Costantino

Venerdì 29 novembre 2019, dalle ore 11:30 alle ore 13:30, presso l’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di Napoli (via Bellini 36), nell’ambito dell’insegnamento di Estetica:

proiezione de La lucina (2018), il film di Fabio Badolato e Jonny Costantino (BaCo Productions), tratto dall’omonimo romanzo di Antonio Moresco e da lui stesso interpretato.

Sarà presente Jonny Costantino e dialogherà con il docente di Estetica, nonché filosofo e scrittore, Dario Giugliano.

L’incontro è aperto al pubblico.

pubblicato da j.costantino
in cinema il 26 novembre 2019




Perché terrestri

Carla Benedetti

Con questo intervento di Carla Benedetti, iniziamo a pubblicare alcuni dei materiali dell’incontro “Terrestri”, che si è tenuto a Napoli dal 14 al 17 febbraio 2019. Questa che segue è l’introduzione alla tavola rotonda del 16 febbraio, a cui hanno partecipato Bruno Latour, Carla Benedetti, Stefano Caserini e Laura Lieto.

pubblicato da c.benedetti
in terrestri il 23 novembre 2019




Ultracorpi

Piera Ghisu

Gli Ultracorpi sono i morti che ritornano. Possono rimanere lì per anni, ad aspettare, ad attendere il momento più propizio per dire Ve l’avevo detto.
Rientrati dalla porta di servizio, fanno il loro ingresso trionfale nel salone delle feste, nelle giungle contemporanee, nella nostra vita pubblica e privata.
Prepariamoci. Se tutto è già stato detto, che ce lo dicano in faccia.

pubblicato da j.costantino
in racconti il 23 novembre 2019



ARCHIVIO

a voce
annunci
appello pasolini
arte
BIBLIOTECA
cammina cammina
cammino a cuncordu
cinema
condividere il rischio
dal vivo
democrazia
emergenza di specie
FIAMMIFERI
freccia d’europa
giornalismo e verità
i fiammiferi
il cuore dell’italia
il dolore animale
il miracolo, il mistero e l’autorità
il mito dell’europa
il sogno dell’europa
IMPRESE
in teoria
LA NOSTRA STORIA
libri
locandina
musica
poesia
portfolio
qualità quantità
racconti
REDAZIONE
repubblica nomade
RIVISTA
scatola
scuola
stella d’italia
teatro
terrestri
testamento biologico
tribù d’italia

il primo primoamore


LOGO REPUBBLICA NOMADE


COPERTINE

LA RIVISTA DI CARTA


Andrea Tarabbia
Argo
Ateatro
Atti impuri
Comunità provvisorie
Direfarebaciare
Edizioni Effigie
Giorgio Fontana
La dimora del tempo sospeso
La poesia e lo spirito
Libera Università delle Donne
Marco Rossari
Nazione Indiana
Pagine corsare
Rifrazioni
Suq a Genova
Una Città
Vibrisse, bollettino
Zero Violenza Donne

WebMaster



Licenza Creative Commons

articoli precedenti