freccia d’Europa

“Freccia d’Europa” al Festivaletteratura di Mantova

Mantova, domenica 8 settembre 2013, ore 15, Chiesa di Santa Maria della Vittoria. Ingresso 5 €.
Ne parleranno Antonio Moresco e i camminanti della Freccia.

pubblicato da ilprimoamore il 5 settembre 2013


Freccia d’Europa: ritratti #3

In piedi, seduti, di fronte, di profilo.

pubblicato da t.scarpa il 26 agosto 2013


Freccia d’Europa: ritratti #2

Altre facce, altri caratteri di camminatrici e camminatori.

pubblicato da t.scarpa il 22 agosto 2013


Freccia d’Europa: strade svizzere #2

Le tappe centrali del cammino in Svizzera.

pubblicato da t.scarpa il 21 agosto 2013


Freccia d’Europa: ritratti #1

I volti e le anime di chi ha camminato.

pubblicato da t.scarpa il 19 agosto 2013


Freccia d’Europa: le nostre guide

Le persone che ci hanno portato in posti speciali, risolto itinerari e spiegato segreti, incanti e magagne dei paesaggi.

pubblicato da t.scarpa il 19 agosto 2013


Freccia d’Europa: strade svizzere #1

Le prime tre tappe in Svizzera.

pubblicato da t.scarpa il 18 agosto 2013


Freccia d’Europa: in tenuta da viaggio

Le mise più colorate, ingegnose, tipiche, stravaganti indossate lungo il cammino.

pubblicato da t.scarpa il 17 agosto 2013


Freccia d’Europa: la tappa perfetta

Tanti mondi in un giorno solo. (Il rettangolo bianco non è un errore tecnico. Contiene una visione da immaginare).

pubblicato da t.scarpa il 12 agosto 2013


Freccia d’Europa e Martin Schulz

Il 2 luglio scorso, una piccola delegazione di nove camminatori di Freccia d’Europa (Antonio, Donatella, Giovanni, Lillas, Roberta, Safira, Tiziano, Tobia e io) è entrata nel Palazzo Louise Weiss di Strasburgo, sede del Parlamento europeo, per due incontri istituzionali.

pubblicato da s.gaudino il 8 agosto 2013


Freccia d’Europa: i morti #2

Villaggi distrutti, totem culinari, zingari assiderati, cimiteri di quartiere, giardinieri del lutto.

pubblicato da t.scarpa il 8 agosto 2013


Freccia d’Europa: i morti #1

Camminare sulle strade asfaltate fa incontrare spesso la morte, in tante forme: animali investiti, altarini sui luoghi degli incidenti, lapidi, monumenti. Perché “la vita è dentro la morte, come la morte è dentro la vita”.

pubblicato da t.scarpa il 4 agosto 2013


Freccia d’Europa: strade d’Italia #3

Fino al Passo Gran San Bernardo.

pubblicato da t.scarpa il 31 luglio 2013


Freccia d’Europa: le ultime partenze in Francia e Germania...

...e l’arrivo!

pubblicato da t.scarpa il 29 luglio 2013


Freccia d’Europa: soste e turbosieste

Pause-calzino, ricompattamenti del gruppo, restauri di piedi, spuntini, pennichelle, digestioni, meditazioni.

pubblicato da t.scarpa il 28 luglio 2013


Freccia d’Europa: strade d’Italia #2

Verso le Alpi.

pubblicato da t.scarpa il 26 luglio 2013


Freccia d’Europa: gli accrocchi

Come caricare sette telefonini con una presa elettrica? Dove trovare un posto per asciugare il bucato ogni giorno, per quaranta giorni di seguito?

pubblicato da t.scarpa il 24 luglio 2013


Freccia d’Europa: come ci siamo sistemati

Palestre, conventi, bunker, cinema, ostelli, cantine, tende. I posti dove abbiamo passato le notti.

pubblicato da t.scarpa il 22 luglio 2013


I fiumi a sud del futuro. Lettera ai camminatori

Cari camminatori e care camminatrici di Freccia d’Europa, nel tentativo di contribuire alla discussione sull’Europa, vorrei sollevare il tema della questione meridionale, ora divenuta questione mediterranea.

pubblicato da c.benedetti il 21 luglio 2013


Freccia d’Europa: strade d’Italia #1

Asfalti, sterrati, statali, sentieri, selciati, viadotti, quartieri, periferie.

pubblicato da t.scarpa il 18 luglio 2013


Freccia d’Europa: le partenze dalla Svizzera

Ogni mattina ho fotografato la partenza delle tappe di Freccia d’Europa. Ecco quelle svizzere.

pubblicato da t.scarpa il 16 luglio 2013


La freccia

Freccia d’Europa oggi, a pochi giorni dal vostro arrivo a Strasburgo, è un obiettivo centrato.

pubblicato da s.gaudino il 13 luglio 2013


La nostra misteriosa follia

La Freccia è arrivata. Non so bene come sia stato possibile. Un mese e otto giorni di cammino, un centinaio di camminatori, quattro Paesi attraversati, più di 1150 chilometri per strade, sentieri, boschi, persino ghiacciai, al caldo, al freddo, nel forte vento, sotto il sole, la pioggia.

pubblicato da a.moresco il 11 luglio 2013


Lettera aperta al Parlamento Europeo

Una delegazione di camminatori di "Freccia d’Europa" è stata ricevuta il 2 luglio a Strasburgo dal presidente del Parlamento europeo Martin Schulz, a cui è stata consegnata questa lettera aperta.

pubblicato da ilprimoamore il 6 luglio 2013


Strasburgo, Schulz, Freccia d’Europa

Martin Schulz riceve i camminatori di Freccia d’Europa.

pubblicato da a.moresco il 1 luglio 2013


Lettera dall’Europa

Chiacchierando con Giovanni Giovannetti, ripensando alle parole di Antonio Moresco o leggendo qua e là alcuni interventi sulla rivista “Il primo amore” ho avuto la piacevole e rasserenante impressione (o, meglio, certezza) che ci sono molte persone che, per fortuna, credono ancora nell’Europa, in un’Europa unita.

pubblicato da s.gaudino il 27 giugno 2013


Ultime foto da Freccia d’Europa. Dopo circa 10 giorni di cammino...

Da Mantova a Strasburgo: sono già trascorsi circa 10 giorni di cammino. Freccia d’Europa avanza... Qui i link a camminacammina.wordpress.com dove sono pubblicati tutti i racconti per immagini.

pubblicato da s.gaudino il 11 giugno 2013


Presentazione di "Stella d’Italia" a Pavia

Oggi alla libreria Feltrinelli di Pavia, alle ore 18, sarà presentato il libro "Stella d’Italia", con Alessandro Cattaneo, sindaco della città e presidente dell’ANCI, i camminatori di Freccia d’Europa, arrivati oggi a Pavia. E’ la settima tappa del cammino iniziato a Mantova il 1 Giugno, che raggiungerà il Parlamento Europeo di Strasburgo l’8 Luglio.

pubblicato da c.benedetti il 7 giugno 2013


L’album delle partenze

Da Mantova, da Cesole, da Sabbioneta, da Sissa, da Cortemaggiore

pubblicato da s.gaudino il 5 giugno 2013


Europa di popoli, non di banche

Su "La libertà" di Piacenza, un articolo che racconta il passaggio della Freccia.

pubblicato da s.gaudino il 5 giugno 2013


Il secondo giorno di cammino

Da Cesole a Sabbioneta, il diario fotografico del secondo giorno di cammino.

pubblicato da s.gaudino il 3 giugno 2013


Le foto della partenza

Sul blog di freccia d’Europa sono pubblicate le foto della partenza

pubblicato da s.gaudino il 1 giugno 2013


Caro Martin Schulz

A Martin Schulz, Presidente del Parlamento Europeo

pubblicato da s.gaudino il 1 giugno 2013


La sera prima della partenza

Renata Colorni legge Altiero Spinelli

pubblicato da s.gaudino il 31 maggio 2013


Freccia d’Europa

Fra poche ore a Mantova, al Museo Archeologico, si riuniranno i camminatori di Freccia d’Europa. In tempo è arrivato il messaggio di Martin Schulz. Un messaggio che ha perfettamente colto lo spirito della Freccia. Antonio Moresco lo leggerà stasera, e per chi non ci sarà eccolo qua.

pubblicato da s.gaudino il 31 maggio 2013


Tre bandiere

Freccia d’Europa, la sporca dozzina, la nazione, il continente e un misterioso ragazzo tedesco...

pubblicato da a.moresco il 28 maggio 2013


La terza vita di Kaspar Hauser, patrono d’Europa

Storia del "fanciullo d’Europa": il nostro patrono, il protettore di "Freccia d’Europa", il simbolo di un’altra Europa possibile.

pubblicato da s.baratto il 18 maggio 2013


Freccia d’Europa: piccoli cambiamenti

Attenzione: questo post sembra uguale a un altro post pubblicato qualche giorno fa, ma non è così. Qui sono riportate piccole variazioni di luoghi, e di orari. Prendetene nota.

pubblicato da ilprimoamore il 16 maggio 2013


Come non partecipare a Freccia d’Europa
pubblicato da t.scarpa il 15 maggio 2013


La freccia e il silenzio

Pensieri prima della partenza di "Freccia d’Europa".

pubblicato da a.moresco il 13 maggio 2013


Freccia d’Europa: per iscriversi e partecipare

Mancano pochi giorni alla partenza. Servono le istruzioni per prenotarsi e partecipare. Eccole.

pubblicato da ilprimoamore il 12 maggio 2013


Campioni d’Europa

Omero, Eloisa, Dante, Shakespeare, Cervantes, Rembrandt, Goya, Beethoven, Dostoevskij, Van Gogh, Kafka.

pubblicato da a.moresco il 3 maggio 2013


La distruzione della democrazia

Quando equità e giustizia sociale sono governate dal mercato.

pubblicato da t.scarpa il 3 maggio 2013


Stella e Freccia a Padova

Venerdì 3 maggio a Padova, al Festival della Cittadinanza, parlerò di Stella d’Italia e presenterò Freccia d’Europa.

pubblicato da t.scarpa il 2 maggio 2013


Il federalismo nel dibattito politico e culturale della resistenza

Nel saggio introduttivo al Manifesto di Ventotene pubblicato nel 1982 da Guida, Norberto Bobbio analizza molti dei nodi che accompagnano la nascita dell’idea federalista dell’Europa di Altiero Spinelli e Ernesto Rossi.

pubblicato da s.gaudino il 30 aprile 2013


Freccia d’Europa

L’1 giugno 2013 un gruppo di camminatori partirà da Mantova per raggiungere Strasburgo a piedi, nel cuore dell’Europa. Trentasette giorni di cammino, con in mezzo cinque soste: tra cui Aosta, il lago di Viverone, Losanna. Per lanciare un segnale e per dire che i popoli d’Europa vogliono rompere l’incantesimo e rimettersi in movimento.

pubblicato da ilprimoamore il 29 aprile 2013


La nostra Europa

Edgar Morin e Mauro Ceruti insieme firmano “La nostra Europa”. Un piccolo libro che riepiloga le indimenticabili visioni e analisi che Morin aveva già delineato e approfondito nel saggio pubblicato nel 1988 da Feltrinelli “Pensare l’Europa”.

pubblicato da s.gaudino il 23 aprile 2013


L’Europa spiritosa

In cammino verso Freccia d’Europa, alcuni pensieri sparsi, tratti da “Nuova Enciclopedia” e “Sorte dell’Europa”.

pubblicato da t.scarpa il 22 aprile 2013


Libri letti discussi consigliati: verso Freccia d’Europa

I libri letti e presentati nella due giorni di incontri e studio a Pieve di Compito: una bibliografia leggera, piena di titoli vecchi e nuovi, piena di idee, di spunti di discussione. Una bibliografia che si sviluppa attorno al Manifesto di Ventotene di Altiero Spinelli e Ernesto Rossi.

pubblicato da s.gaudino il 15 aprile 2013


Verso Freccia d’Europa

All’inizio dell’estate che verrà ci metteremo di nuovo in cammino. Verso Strasburgo, verso il Parlamento Europeo. Questo fine settimana la redazione si è riunita a Pieve di Compito, a casa del nostro editore, per mettere a germinare idee e riflessioni intorno al senso e alle ragioni della nostra impresa. Di seguito alcune letture e appunti personali.

pubblicato da a.amerio il 15 aprile 2013


Freccia d’Europa: note sul percorso

Freccia d’Europa partirà da Mantova il 1° giugno e arriverà a Strasburgo l’8 luglio: 37 giorni di cammino attraverso l’Italia del Nord, la Svizzera, la Francia e la Germania.

pubblicato da s.gaudino il 27 febbraio 2013


Dalle frontiere

La lettera che il nuovo Sindaco di Lampedusa ha scritto all’Italia e all’Europa.  

pubblicato da a.amerio il 4 febbraio 2013


Sull’Europa 2

Per Simone Weil, la grande malattia dell’Occidente è lo sradicamento. Lo dice in un libro geniale e celeberrimo che data 1943: La Prima radice (ma il titolo in francese è L’enracinement, “Il radicamento”). La lucidità e la profondità della grande filosofa ci appaiono contemporanee (e oltre).

pubblicato da a.moresco il 29 dicembre 2012


Sull’Europa 1

Iniziamo a pubblicare scritti sul nostro continente, come materiali di riflessione in preparazione della Freccia d’Europa del 2013. Queste pagine sono tratte da un’opera ancora inedita di Sebastiano Lisi intitolata “Curriculum vitae” e, pur portando la data del 12 ottobre 2004, contengono degli elementi di riflessione interessanti ancora oggi.

pubblicato da a.moresco il 14 dicembre 2012


Freccia d’Europa

Pubblico le traduzioni dello scritto di lancio della Freccia d’Europa in inglese e in tedesco, mettendole a disposizione di chi volesse farle circolare fuori d’Italia. La traduzione in inglese è di Vincenzo Latronico, quella in tedesco di Sabine Schneider.

pubblicato da a.moresco il 2 dicembre 2012


Freccia d’Europa

L’Europa è un crogiolo di popoli venuti da tutti gli angoli della terra, di lingue, di destini, di sofferenze, di lotte, di sogni.

Circa mezzo milione di anni fa alcune femmine e alcuni maschi di una specie mai vista prima che si era alzata su due sole zampe sono arrivati in questo continente boreale con uno sterminato cammino di molte generazioni attraverso un mondo misterioso e abbagliante come un’apparizione.

pubblicato da a.moresco il 29 ottobre 2012