appello Pasolini

Avvocato Marazzita, perché parla solo ora?

«L’avvocato Rocco Mangia ricevette 50 milioni dalla Dc per diventare il legale di Pelosi». Avvocato Marazzita, perché queste cose le dice solo ora?

pubblicato da c.benedetti il 25 ottobre 2016


“Petrolio” di Pasolini, lo sguardo censurato sull’Italia dei misteri

Un’intervista a Carla Benedetti in occasione dell’uscita della nuova edizione riscritta e accresciuta di Frocio e basta.

pubblicato da t.scarpa il 28 giugno 2016


Pasolini, Cefis e i capitoli mancanti di Petrolio

Lunedì 23 maggio al Cinema Arsenale di Pisa alle ore 21, Carla Benedetti e Giovanni Giovannetti presentanto la nuova edizione di "Frocio e basta. Pasolini, Cefis e i capitoli mancanti di Petrolio", seguita dalla proiezione del film "La Macchinazione" di David Grieco. Qui di seguito un’ anteprima del libro.

pubblicato da c.benedetti il 22 maggio 2016


Mattei, De Mauro, Pasolini/Cefis

Il massacro di Pasolini resta uno dei buchi neri della notte repubblicana. Il nostro nuovo libro, nei “fiammiferi del primo amore”, fa il punto su ciò che oggi sappiamo del delitto, su cosa lo lega all’omicidio di Mattei (1962) e di De Mauro (1969), svolgendo un lavoro preciso e ragionato di controinformazione.

pubblicato da ilprimoamore il 3 novembre 2012


Pasolini e la gogna sessuale

Anche nell’ultimo libro di Emanuele Trevi si perpetua la lettura sessuocentrica dell’opera di Pasolini, con tutte le sue superficialità e ambiguità.

pubblicato da c.benedetti il 14 giugno 2012


«Siamo tutti in pericolo»

L’uccisione di Pasolini e le molte verità negate

«Chi tocca il Principe avrà del piombo; chi non lo tocca avrà dell’oro», scrive Giorgio Steimetz in Questo è Cefis: piombo tipografico o di un qualche calibro? Un ragazzo di 17 anni, Pino Pelosi detto “Pelosino”, si è autoaccusato dell’omicidio di Pasolini.

pubblicato da g.giovannetti il 15 aprile 2012


Frocio e basta

Nota su Pasolini, omosessualità e morte.

pubblicato da a.moresco il 12 aprile 2012


Il dogma sull’omicidio di Pasolini

Continua sul “Corriere della sera” la campagna di Pier Luigi Battista contro la riapertura del processo Pasolini. Poiché i suoi argomenti sono sempre gli stessi nel tempo, ripubblico qui quello che scrissi due anni fa, quando uscì il pamphlet di Marco Belpoliti e un articolo di Battista quasi uguale a quello di ieri (CB)

pubblicato da c.benedetti il 9 aprile 2012


Come corsari sulla filibusta

Leggi qui l’introduzione di C.Benedetti e G. Giovannetti a Questo è Cefis.

pubblicato da c.benedetti il 26 novembre 2010


Pasolini, un delitto italiano

Lunedì 29 novembre, ore 17.30
presso la libreria Notebook all’Auditorium di Roma

PASOLINI, UN DELITTO ITALIANO

pubblicato da g.giovannetti il 22 novembre 2010


Il dogma sulla morte di Pasolini

Alcuni esperti di Pasolini e alcuni giornalisti continuano ancora oggi, nonostante i tanti dubbi emersi negli ultimi anni, a dare per assolutamente certa la matrice sessuale dell’omicidio di Pasolini. Sono Nico Naldini (cugino e biografo di Pasolini), Marco Belpoliti (autore del volumetto Pasolini in salsa piccante, uscito da poco da Guanda), Pierluigi Battista (in un articolo sul "Corriere della sera" dell’8 novembre) e qualche altro.

pubblicato da c.benedetti il 15 novembre 2010


Questo è Cefis

Venerdì 8 ottobre torna in libreria Questo è Cefis. L’altra faccia dell’onorato presidente (edizioni Effigie) di Giorgio Steimetz.

pubblicato da g.giovannetti il 22 settembre 2010


Perche’ i critici letterari non vogliono la verita’ su Pasolini?

Il 1 aprile su "La stampa", Marco Belpoliti ci ha invitati a non parlare più dell’omicidio di Pasolini. E’ uno strano invito, per me abbastanza inquietante. Sarebbe come se qualcuno sostenesse che è inutile farsi troppe domande sulla morte di John Kennedy, tanto si sa già tutto. In America sarebbe ridicolo. In Italia lo si fa spesso per la morte di Pasolini.

pubblicato da c.benedetti il 9 aprile 2010


Giallo Pasolini - Sul capitolo scomparso di «Petrolio»

Che le carte di un grande scrittore, conservate a lungo nel segreto di qualche cassa, attirino molta curiosità, è più che naturale. È successo anche con le 11 lettere private di J. D. Salinger. Dopo la sua morte, avvenuta in gennaio, si è deciso di esporle alla Morgan Library di New York, le prime quattro il 16 marzo, le altre il 13 aprile. La notizia ha avuto grande eco sulla stampa internazionale. E il 16 marzo le lettere erano lì.

pubblicato da t.lorini il 3 aprile 2010


PPP La sua inchiesta

Questo racconto di Franco Buffoni, apparso cinque anni fa su «Nuovi Argomenti» (n. 32, ott-dic 2005), è appena stato ripubblicato su Nazione Indiana. Esso rilancia, con argomentazioni assai lucide e acute, le considerazioni sulla morte di Pasolini che si stanno sviluppando da quando, ai primi di marzo, il senatore Dell’Utri ha annunciato di essere in contatto con qualcuno che possiede il capitolo inedito di Petrolio, intitolato «Lampi sull’ENI».

pubblicato da t.lorini il 3 aprile 2010


Nasi rossopalla e parrucche multicolore

«L’ho letto, è inquietante, parla di temi e problemi dell’Eni, parla di Cefis, di Mattei e si lega alla storia del nostro Paese». Così parlò Marcello Dell’Utri il 2 marzo scorso, annunciando che di Lampi sull’Eni - il capitolo mancante di Petrolio, il mutilato romanzo di Pier Paolo Pasolini - proprio di quelle pagine proprio lui, beffardamente era entrato in possesso.

pubblicato da g.giovannetti il 10 marzo 2010


Questo è Cefis (IV)

Quarta parte di Questo è Cefis. L’altra faccia dell’onorato presidente, uscito nel 1972 e probabile "fonte" di Pasolini su Eugenio Cefis e la sua responsabilità nella morte di Mattei.

pubblicato da c.benedetti il 10 marzo 2010


Questo è Cefis (III)

Terza parte di Questo è Cefis. L’altra faccia dell’onorato presidente, uscito nel 1972 e probabile "fonte" di Pasolini su Eugenio Cefis e la sua responsabilità nella morte di Mattei.

pubblicato da c.benedetti il 8 marzo 2010


La quinta porta su "Petrolio" (2)

Un articolo di Paolo Di Stefano e uno di Gianni D’Elia sulla parte "mancante" di Petrolio.

pubblicato da c.benedetti il 6 marzo 2010


Questo è Cefis (II)

Seconda parte di Questo è Cefis. L’altra faccia dell’onorato presidente, uscito nel 1972 e probabile "fonte" di Pasolini su Eugenio Cefis e la sua responsabilità nella morte di Mattei.

pubblicato da c.benedetti il 5 marzo 2010


Questo è Cefis (I)

A partire da oggi, pubblicheremo in 4 puntate il libro di Giorgio Steimetz, Questo è Cefis. L’altra faccia dell’onorato presidente, uscito nel 1972 e probabile "fonte" di Pasolini su Eugenio Cefis e la sua responsabilità nella morte di Mattei.

pubblicato da c.benedetti il 4 marzo 2010


Vogliamo la verità sull’assassinio di Pasolini

Perché il processo non viene riaperto?

Nel 2008 abbiamo consegnato al Presidente della Repubblica un appello per la riapertura del processo Pasolini diffuso dal "Primo amore" e firmato da un migliaio di persone in Italia e all’estero. La lunga lista delle adesioni riempiva sei pagine fitte del primo numero della rivista nel 2006.

pubblicato da ilprimoamore il 3 marzo 2010


La morte di Pasolini

Tre anni fa la rivista "Il primo amore" si fece promotrice di un appello per la riapertura del processo sulla morte di Pasolini. Il lungo elenco di firme pervenute sono state pubblicate sul N. 1 della rivista cartacea e anche su questo sito man mano che arrivavano le adesioni.

pubblicato da c.benedetti il 3 aprile 2009


Morte di Pasolini

Un anno fa abbiamo consegnato al Presidente della Repubblica l’appello per la riapertura del processo Pasolini diffuso dal "Primo amore" e firmato da un migliaio di persone in Italia e all’estero. La lunga lista delle adesioni riempiva sei pagine fitte del primo numero della rivista. Ma da allora niente ancora si è mosso.

pubblicato da c.benedetti il 24 luglio 2008


Appello per Pasolini a Berlino

All’istituto italiano di cultura di Berlino, Carla Benedetti, Gianni Borgna e Carlo Lucarelli parleranno della morte di Pasolini. 21 aprile, ore 18.30.

pubblicato da c.benedetti il 19 aprile 2008


Reazioni all’appello per Pasolini

Perché in Italia c’è tanta resistenza a far luce sull’atroce omicidio di Pier Paolo Pasolini? E’ una domanda che nasce spontanea in molti di coloro che hanno firmato l’appello internazionale per la riapertura delle indagini, presentato all’Audiotorium di Roma il 19 giugno, in una conferenza stampa.

pubblicato da c.benedetti il 2 luglio 2007


L’appello per Pasolini al Presidente della Repubblica

L’ appello per la riapertura delle indagini sulla morte di Pasolini firmato da circa mille persone è stato inviato al Presidente della Repubblica Giorgio Napoletano

pubblicato da c.benedetti il 2 luglio 2007


Appello per Pasolini all’Auditorium di Roma

RACCOLTA INTERNAZIONALE DI FIRME PER LA RIAPERTURA DELL’INCHIESTA SULLA MORTE DI PIER PAOLO PASOLINI. Martedì 19 giugno ore 12, al bookshop dell’Auditorium di Roma.

pubblicato da ilprimoamore il 17 giugno 2007


Riaprire il processo Pasolini. Altre adesioni

Sesto elenco di adesioni all’appello "Anche noi parte offesa: riaprire il processo Pasolini" pubblicato il 25.1.06. Per leggere i precedenti vai nella colonna di destra, fuochi, appello Pasolini. Per aderire scrivere a appellopasolini@yahoo.com

pubblicato da c.benedetti il 27 ottobre 2006


Riaprire il processo Pasolini: sesto elenco di adesioni

Sesto elenco di adesioni all’appello Anche noi parte offesa: riaprire il processo Pasolini, che abbiamo pubblicato il 25.1.06. Per leggere le precedenti adesioni vai nella colonna di destra, "fuochi", "appello Pasolini". Per aderire scrivere a appellopasolini@yahoo.it

pubblicato da ilprimoamore il 23 maggio 2006


Riaprire il processo Pasolini. Altre adesioni

Quinto elenco di adesioni all’appello "Anche noi parte offesa: riaprire il processo Pasolini", che abbiamo pubblicato il 25.1.06. Finora l’unico giornale che ha voluto pubblicare il testo dell’appello è stato "l’Unità". "Liberazione" ne ha dato notizia. Il resto silenzio.

pubblicato da c.benedetti il 13 aprile 2006


Appello Pasolini: adesioni dall’Argentina

Gentili amici de "Il primo amore",
Mando qui aggiunto il testo dell’appello tradotto in spagnolo che ho fatto circolare in Argentina ed altri paesi, per richiesta di Laura Pariani e Benedetta Centovalli, e anche il primo elenco di adesioni all’appello nei paesi di lingua spagnola che arriva a 143 adesioni.
Un cordiale saluto,
Esteban Nicotra

pubblicato da ilprimoamore il 14 marzo 2006


Riaprire il processo Pasolini. Ulteriori adesioni
pubblicato da ilprimoamore il 22 febbraio 2006


Il Petrolio delle stragi

In Italia non c’è solo una questione morale (e dunque tanta immoralità), ma anche una questione politica (e dunque tanta menzogna).

pubblicato da c.benedetti il 20 febbraio 2006


Nuove adesioni per l’appello Pasolini

Ecco le ulteriori adesioni, arrivate in questi giorni, all’appello "Anche noi parte offesa: riaprire il processo Pasolini", che abbiamo pubblicato il 25.1.06.

pubblicato da ilprimoamore il 31 gennaio 2006


Anche noi parte offesa: riaprire il processo Pasolini

A trent’anni dalla morte, non sappiamo ancora da chi è stato ucciso Pasolini e perché. Il testo dell’appello con l’elenco dei primi firmatari e l’indirizzo di posta elettronica per aderire.

pubblicato da ilprimoamore il 25 gennaio 2006