Santi clandestini ed extracomunitari

Tiziano Scarpa



Al Museo Diocesano di Milano (Corso di Porta Ticinese, 95), mercoledì 14 marzo, alle ore 18.00 si terrà la presentazione del libro SANTI PATRONI PADANI di Tiziano Colombi (Edizioni effigie).

Ne discuteranno con l’autore, Paolo Biscottini, direttore del Museo Diocesano, e Telmo Pievani.

Il volume raccoglie dieci racconti biografici, tra storia e leggenda, di santi patroni di città padane, come Brescia, Bergamo, Verona e altre, che s’intrecciano con quelle di altrettanti immigrati.

Tiziano Colombi invita a riflettere sulle origini nordafricane della Cristianità, chiedendosi cos’hanno in comune una prostituta tunisina e Santa Giulia di Brescia, un clandestino egiziano e Sant’Alessandro di Bergamo, un parcheggiatore abusivo e San Zeno di Verona, il naufragio di una giovane egiziana e Santa Fosca di Torcello.

E ancora, Colombi racconta in modo allegorico il battesimo di Sant’Agostino nel Naviglio di Milano, la vendita all’asta di San Teonisto a Treviso, la maratona di Santa Giustina a Padova, la vicenda di un generale egiziano a St. Moritz.

Tiziano Colombi (Bergamo, 30 Giugno 1972) pubblica Il segreto di Cicerone, Sellerio 1994, con una nota di Luciano Canfora e si laurea, nel 1996, in filosofia della scienza con il professor Giulio Giorello, alla Statale di Milano. Collabora alla rivista Il primo amore ed è tra gli organizzatori di Cammina cammina.

Milano, Museo Diocesano, Sala dell’Arciconfraternita (Corso di Porta Ticinese, 95)

Ingresso liberoPer informazioni – Tel 02 89400019 Ufficio stampa CLP Relazioni Pubbliche tel. 02.433403 – 02.36571438 – fax 02.4813841 press@clponline.it; www.clponline.it Comunicato e immagini su www.clponline.it








pubblicato da t.scarpa nella rubrica annunci il 13 marzo 2012