Frocio e basta. Due incontri sull’omicidio di Pasolini





Pasolini ucciso in una rissa omosessuale tra due persone? Oppure il suo omicidio è uno dei buchi neri della notte repubblicana? Perché parte della cultura italiana ha accreditato la versione sessuale del delitto? Come è stato fatto tacere un intellettuale che aveva capito il ruolo di Cefis nella vicenda Mattei

Ne parlano gli autori di Frocio e basta Carla Benedetti e Giovanni Giovannetti:
a Pisa, il 15 Aprile ore 17, alla libreria Tra le righe, via Corsica 8, con Andrea Montella
a Roma, il 16 Aprile, ore 18, alla Casa del cinema a Villa Borghese, con Gianni Borgna, Claudio Marincola e Walter Veltroni.








pubblicato da c.benedetti nella rubrica annunci il 13 aprile 2013