"Lo show dei tuoi sogni" stasera a Roma

Tiziano Scarpa



Teatro Palladium
Piazza Bartolomeo Romano, 8 - Roma
tel. 06 57067761
metropolitana: Garbatella

6 e 7 maggio 2011
ore 20.30

LO SHOW DEI TUOI SOGNI
Racconto per voce e musica
parole di Tiziano Scarpa
suoni e sogni di Luca Bergia e Davide Arneodo dei Marlene Kuntz
Regia di Fabrizio Arcuri

Produzione: accademia degli artefatti 2010
In collaborazione con DNA concerti
Distribuito da: accademia degli artefatti e Dna concerti

Lo show dei tuoi sogni è un racconto per voce e musica che Tiziano Scarpa ha scritto per Luca Bergia e Davide Arneodo dei Marlene Kuntz.
Narra la storia di un uomo che riesce a ipnotizzare un’intera nazione facendola sognare quello che vuole lui. A poco a poco, quasi per caso, si ritrova dentro la macchina che comanda i pensieri e l’immaginazione di tutti. Sarà possibile uscirne e suonare la sveglia?
Un racconto a metà fra l’onirico e il contemporaneo, in cui Luca Bergia e Davide Arneodo interagiscono musicalmente e scenicamente creando atmosfere rarefatte e nervose.
Un reading dove musica e parola raccontano insieme, completandosi a vicenda.

Lo show dei tuoi sogni segue tutt’altra strada rispetto agli spettacoli egemoni: non propone immagini già confezionate, da contemplare, come al cinema o in televisione, ma si serve della fantasia dello spettatore, si appella alla sua capacità di sognare ad occhi aperti, per contrastare l’egemonia dell’immagine attraverso la forza dell’immaginazione. All’inizio il narratore sembra quasi una voce esterna alla vicenda, e la musica un commento ironico. Ma progressivamente le parole e la musica convergono fino a diventare un amalgama emotivo intensissimo, in un crescendo di percussioni, batteria, tastiere, suoni campionati, loop station, chitarre e violini elettrici, con un volume sonoro e una ricchezza timbrica sorprendenti rispetto alle persone effettivamente presenti sulla scena. Narratore e musicisti sono sempre più coinvolti nella storia, sprofondando drammaticamente dentro il grande sogno collettivo che ipnotizza gli italiani, con l’effetto di risucchiare anche il pubblico del teatro, insieme a loro, dall’altra parte dello schermo televisivo.
Tiziano Scarpa








pubblicato da t.scarpa nella rubrica annunci il 7 maggio 2011