"Gli incendiati" all’asta

ilprimoamore



giovedì 5 maggio negli spazi di Cantiere Cascina Cuccagna, la direttrice della celebre casa d’aste Christie’s, Clarice Pecori-Giraldi, interverrà in cascina per dare il via ufficiale alla prima asta in cantiere mai tenuta in città. Un evento che servirà a finanziare la chiusura dei lavori di restauro della Cascina Cuccagna.

Grazie alla generosità di numerosi personaggi illustri è stato possibile raccogliere ben oltre 50 lotti: quadri, manoscritti originali, strumenti musicali, scatti autografati, disegni e tavole, abiti, dischi, accendini e numerosi oggetti personali autografati che per l’occasione verranno venduti a favore del Progetto.

Tra i grandi personaggi che hanno risposto positivamente a questa iniziativa ricordiamo: Alessandro Quasimodo che ha donato una splendida penna e due accendini appartenuti al padre Salvatore, Andrea Jonasson che ha donato un orologio d’argento da tasca appartenuto a Giorgio Strehler. Ci sono poi Giovanni Storti del trio Aldo Giovanni e Giacomo, Gae Aulenti, Roberto Baggio, Slatan Ibrahimovic, Andrea Camilleri, Claudio Bisio, Lorenzo Jovanotti, Gabriele Salvatores, Silver, Vasco Rossi, Ezio Greggio, Ornella Vanoni, Giorgio Cavazzano e tanti altri ancora.

Un particolare che forse potrà interessare i lettori del Primo amore: tra gli oggetti che verrano battuti ci sarà il manoscritto originale del romanzo di Antonio Moresco "Gli incendiati".

Qui si può sfogliare e scaricare l’elenco completo (in PDF).
L’asta si terrà giovedì 5 maggio 2011 alle 20 presso il Cantiere Cascina Cuccagna. I posti per i compratori hanno un numero limitato. Per prenotare il posto e per informazioni scrivere a:info@cuccagna.orgo telefonare al numero 0254118733.

Qui c’è la pagina del sito del Progetto Cascina Cuccagna dedicata all’iniziativa.








pubblicato da ilprimoamore nella rubrica annunci il 11 aprile 2011