Bello bambino vispo

Mariangela Gualtieri



Sarà santo l’asino
santo sarà il bue
per tanta visione
del mistero abbagliato?
Saranno quei due
tutti fatti di carne luminosa
ne la vicinanza
col santo cordone ombelicale
e quello sporco vitale dei nati.

Sarà santo quel santo somaro
sarà santo anche il bue ruminante –
ch’era forse una mucca da latte –
in quella dolcezza di bestie – occhi
grandi – naselle di umido fiato.

Bello bambino vispo
quale grande dolore a te viene
che in anticipo sei consolato
con giocattoli di naturalezza
tu solo – la cometa quasi ti sfiora –
al centro del bellissimo presepe.








pubblicato da a.moresco nella rubrica poesia il 24 dicembre 2012