La parete di luce

Antonio Moresco



Don Chisciotte e il sogno della letteratura. Il rabdomante del male Céline, i suoi romanzi allagati e lirici e i suoi infami “libelli”. Il vortice della Storia in De Roberto, con le sue macchine di potere economiche, politiche e culturali nell’Italia di ieri e di oggi. La caverna di Platone e quella di Zanna Bianca. Le mistificazioni speculari su realtà e finzione e su reale e virtuale. Come stare dentro lo spazio e il tempo in cui bruciano le nostre vite. Come attraversare e sfondare la parete di luce che ci separa dal mondo. Un piccolo libro avventuroso e intenso sulla tragedia e sul sogno della letteratura. Un piccolo viaggio attraverso la sua ferita e la sua cruna.


Per altre informazioni su questo testo, esiste una pagina apposita sul sito della casa editrice Effigie.

FIAMMIFERI








pubblicato da ilprimoamore nella rubrica FIAMMIFERI il 1 gennaio 2006