La lucina (il film) a Milano (Spazio Oberdan)

Dal 12 al 16 dicembre 2018



Da mercoledì 12 a domenica 16 dicembre, presso lo Spazio Oberdan di Milano, verrà programmata La lucina (2018), il film di Fabio Badolato e Jonny Costantino da e con Antonio Moresco. Alla proiezione di mercoledì 12 alle ore 21:00 saranno presenti i tre autori e dialogheranno col pubblico.

"La lucina" di Badolato e Costantino

Programmazione:

12 dicembre - 21:00
incontro con gli autori

13 dicembre - 16:30
14 dicembre - 17:00
15 dicembre - 17:15
16 dicembre - 21:15

Spazio Oberdan

Viale Vittorio Veneto 2,
angolo piazza Oberdan (Milano)
tel: 0283982421
info cinema e biglietti le trovi qui.

www.lalucina.xyz

"La lucina" di Badolato e Costantino

La scheda della Cineteca di Milano:

Tratto dal romanzo omonimo di Antonio Moresco (Mondadori, 2013), proponiamo un film che lo stesso Moresco, uno dei più grandi scrittori italiani contemporanei e qui anche attore protagonista, ha definito «radicale e intimo, come una messa». La lucina è il racconto di un uomo che desidera sparire al mondo ritirandosi in un casa isolata fra i boschi in cui sceglie di svanire. Finché una lucina, che si accende nel buio di ogni notte fra gli alberi, mette alla prova la sua curiosità, ma anche la sua segreta ansia di conoscenza. La scoperta del segreto scioglierà i suoi dubbi sull’esistenza. Un film nudo, misterioso, ipnotico, che irradia da un nucleo oscuro, sospeso fra la vita e la morte, affascinante esempio di quel “cinema dell’oltre” che prova a dare consistenza all’esistenza, che restituisce senso all’attesa infinita che come quella di Godot tutti godiamo e tutti rende (im)mortali. Un cinema che rispettando la materia del racconto tocca vertici di pura astrazione, e sa diventare terreno consistente del dramma e al contempo trasferire sullo schermo la purezza della solitudine. Un cinema loquace nella silenziosa ricerca di una quiete essenziale che nella composta e ieratica figura del suo protagonista e demiurgo, cui come detto dà corpo e soprattutto anima lo stesso Antonio Moresco, con la sua figura alta, il profilo affilato, gli occhi spesso curiosi e stupefatti, trova la sua perfetta rappresentazione.

Fondazione Cineteca Italiana

"La lucina" di Badolato e Costantino

www.bacoproductions.org








pubblicato da j.costantino nella rubrica cinema il 4 dicembre 2018