Donna che apre riviere

Giorgio Caproni



Sei donna di marine,
donna che apre riviere.
L’aria delle mattine
bianche è la tua aria
di sale - e sono vele
al vento, sono bandiere
spiegate a bordo l’ampie
vesti tue così chiare.

1939








pubblicato da t.lorini nella rubrica poesia il 18 febbraio 2011