Tutta la musica del mondo #9

Serena Gaudino



Clicca sulla foto per ascoltare la musica

Fuori dal tunnel
Caparezza
Verità supposte 2003

Walkman

Il salone si sta svuotando.
La festa sta finendo.
Vorresti andare via anche tu.
Corrado non è venuto.
Cerchi gli amici.
Vaghi per le stanze.
Anche i musicisti sono andati via.
Mentre cerchi gli altri, vedi lui.
Eri convinta che non sarebbe venuto. E invece eccolo là. Col suo smoking un po’ sbiadito addosso. Agiti la mano.
Ti vede e ti viene incontro. Da vicino vi baciate sulla guancia.
Grazie dell’invito. Dice, urlandoti nell’orecchio.
Pensavo che non saresti venuto. Quando sei arrivato?
Da poco. Anzi, sono appena entrato.
Hai fatto buon viaggio?
Sì grazie.
Poggi su una poltrona il tuo cappotto e anche la borsa. Quasi quasi resti ancora un poco qui.
Cosa ascolti?
Caparezza.
Bello. Puoi toglierti gli auricolari mentre parliamo?
No, perché? Tengo basso il volume.
Mi sento a disagio: penso che non mi senti, mi viene da urlare.
Ma io ti sento e tu non senti la musica. Non urlare.
Ci provo, mi senti così?
Sì. Ti dà ancora fastidio?
Sì. Spegni?
Ma no, è divertente. Dài. Bar? Un bicchiere di qualcosa?
Vi sedete su dei lunghi sgabelli di pelle nera. Tu che sei bassa fai un poco fatica a salirci su con quel vestito stretto che hai scelto per la serata.
Okay okay. É un po’ che non ci vediamo. Dimmi cosa hai fatto in questi mesi, sei tornato a Parigi?
Già. Sono stato lì per... Senti senti…
Corrado scoppia a ridere. In modo un po’ sguaiato.
Ti mette allegria la musica che ascolti?
Sì. Per quattro mesi. Ho diretto un coro di... no ma devi sentire.
Scuote la testa, muove in avanti e indietro un braccio.
Cosa?
Questa musica. Rido da morire. E’ intelligente.
Ride. E torna serio: Stasera? Dormiamo insieme?
Sì. Io dormirei con te.
Lui scoppia a ridere di nuovo.
Ti fa ridere?
Sì. No, no, dài. Non rido perché tu hai detto che vuoi dormire con me. Te lo avevo chiesto io di dormire con me. É, è che mi piace un sacco questo pezzo. Senti senti… Che divertente.
Ma io non sento niente.
Hai ragione. Faccio un giro, ci vediamo dopo?


Per chi volesse leggere gli altri racconti di "Tutta la musica del mondo" ecco i link:

Formiche

Lacca

Lingua

Voce

Sigarette

Applauso

Mangiadischi

Mare








pubblicato da s.gaudino nella rubrica dal vivo il 14 settembre 2017