Parigi, tre mesi dopo

Roberto Ferrucci



Il 13 cade di sabato, questa volta, tre mesi dopo, e a differenza di quel tiepido e sereno venerdì 13 novembre, che spinse i parigini fuori di casa, a riempire le terrazze dei bistrot, oggi fa freddo e piove. Decidere di percorrere una sorta di percorso della memoria lungo i luoghi degli attentati, porta con sé un dubbio atroce: se si tratti davvero del desiderio di rendere omaggio, di non dimenticare, di testimoniare una doverosa solidarietà, una condivisione necessaria, o se si tratti invece di un voyeurismo invadente, addirittura macabro. È con questo dubbio irrisolto che mi avvicino al Bataclan...

Continua a leggere qui.

Roberto Ferrucci sarà oggi a Mestre, alla libreria Ubik, a presentare Il brevetto del geco insieme a Tiziano Scarpa e Matteo Bugliaro.

Mestre
mercoledì 24 febbraio, ore 18.30

Libreria Ubik
Via Poerio, 6
con Matteo Bugliaro e Roberto Ferrucci








pubblicato da t.scarpa nella rubrica dal vivo il 24 febbraio 2016