Un elenco di libri per i ragazzi e le ragazze

Serena Gaudino





Da più parti mi arriva questa domanda: "Che libro regalare a un ragazzo? e a una ragazza?... Io di rimando chiedo se è un lettore di tenuta o uno di quelli che si stanca presto, se, insomma ha già letto qualcosa o fa fatica. Poi penso. E mi vengono in mente un sacco di titoli. Che con i ragazzi c’entrano poco o niente ma che secondo me i ragazzi e le ragazze dovrebbero leggere.

Non è una bibliografia ragionata quella che sto per proporre qui di seguito. Piuttosto, è una bibliografia d’istinto, compilata in poco tempo: a due metri dalla mia libreria mi sono seduta sulla poltrona cinese di primo novecento di bambù scricchiolante, al lume delle candeline natalizie che ho sparso per la casa. Col computer sulle gambe guardo negli scaffali. So a memoria cosa c’è nel primo, passo in rassegna uno a uno i libri che ricordo in fila alla lettera a e scrivo. Poi passo alla lettera B e alla C. Quando arrivo alla D mi ricordo che un altro migliaio di libri li avevo depositati in una cantina a Napoli quando avevo lasciato la casa di via Aniello Falcone. Allora aggiungo dei titoli, quelli che erano in fila sulla billy della cucina. Ritorno a guardare la mia libreria torinese e continuo a scrivere.

Penso che sono una lettrice di libri per ragazzi. Perché nella mia libreria, in tripla fila, ci sono solo titoli che vorrei tanto fossero letti dai ragazzi. Compilo una lista lunghissima. Mi chiedo che farne: La propongo agli amici librai della Bardotto?
Sposto il computer, mi alzo, mi metto il cappotto le scarpe, spengo le candeline e esco. Col computer sotto al braccio entro in libreria. Ho un po’ timore a mostrarla. E’ troppo lunga. Troppo variegata. Non è né per i maschi né per le femmine. E’ una lista mista.
La mostro. E loro, i librai, mi chiedono di andarne a parlare giovedì 17. Anzi, mi propongono di stare lì, al loro posto per un paio d’ore a consigliare libri, i miei libri.
La proposta mi piace, accetto e torno a casa. Riguardo la lista, penso che potrebbe diventare ancora più lunga. Allora l’allungo mettendoci dentro anche tutti quei libri che i Piccoli Maestri di Roma, di Venezia e di Torino portano in giro per le scuole.
Ora è una lista lunghissima. E sono soddisfatta.

Intanto che arriva il 17 dicembre, dalle 17,30 in poi alla Libreria Bardotto di via Mazzini, la condivido qua. La sperimento, magari ho tempo di metterci dentro altri titoli.


Una lista di libri per ragazzi (ragazzi ragazzi e giovani adulti)

A
Niccolò Ammaniti, Io non ho paura
Niccolò Ammaniti, Ti prendo e ti porto via
Niccolò Ammaniti, Io e te
Isaac Asimov, Il ciclo delle fondazioni
Margaret Atwood, Il racconto dell’ancella
Jane Austen, Mansfield Park
Paul Auster, La musica del caso

B
Muriel Barbery, L’eleganza del riccio
Alessandro Baricco, City
Alessandro Baricco, Seta
James M. Barrie, Peter Pan
Giorgio Bassani, Il giardino dei Finzi Contini
Luciano Bianciardi, La vita agra
Roberto Bolaño, 2666
Jorge Luis Borges, La biblioteca di Babele
Jorge Luis Borges, L’aleph
Enrico Brizzi, Jack Frusciante è uscito dal gruppo
Charlotte Bronte, Jane Eyre
Michail Bulgakov, Il maestro e Margherita
Dino Buzzati, Il deserto dei Tartari
Dino Buzzati, Il segreto del bosco vecchio

C
Italo Calvino, Il castello dei destini incrociati
Italo Calvino, Il cavaliere inesistente
Italo Calvino, Marcovaldo
Italo Calvino, Il visconte dimezzato
Italo Calvino, Il barone rampante
Peter Cameron, Un giorno questo dolore ti sarà utile
Albert Camus, Lo straniero
Truman Capote, Colazione da Tiffany
Raymond Carver, Cattedrale
Carlo Cassola, La ragazza di Bube
Stephen Chbosky, Ragazzo da parete
Jonathan Coe, La banda dei brocchi
Joseph Conrad, Il compagno segreto
Joseph Conrad, La linea d’ombra
François Choderlos de Laclos, Le relazioni pericolose
Agatha Christie, Dieci piccoli indiani

D
Francesco D’Adamo, Storia di Iqbal
Alessandro d’Avena, Bianca come il latte rossa come il sangue
Diego De Silva, Certi bambini
Philip K. Dick, Ma gli androidi sognano pecore elettriche?
Philip K. Dick, Rapporto di minoranza e altri racconti
Fedor Dostoevskij, Il giocatore
Fedor Dostoevskij, Le notti bianche

E
Michael Ende, La storia infinita
Jeffrey Eugenides, Middlesex

F
John Fante, Chiedi alla polvere
Beppe Fenoglio, La malora
Elena Ferrante, L’amica geniale
Jonathan Safran Foer, Molto forte, incredibilmente vicino
Janet Frame, Un angelo alla mia tavola
Jonathan Franzen, Le correzioni

G
Romain Gary, La vita davanti a sé
Ellisabeth Gaskell,Nord e sud
Jean Giono, L’uomo che piantava gli alberi
Paolo Giordano, La solitudine dei numeri primi
William Golding, Il signore delle mosche
John Green, Cercando Alaska
David Grossman, Vedi alla voce: amore
David Grossman, Qualcuno con cui correre

H
Mark Haddon, Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
Ernest Hemingway, Festa mobile
Ernest Hemingway, Il vecchio e il mare
Hermann Hesse, Siddharta
William Hjortsberg, Angel heart
E.T.A Hoffman, Racconti notturni
Hugo von Hofmannstahl, La donna senz’ombra
Nick Hornby, Alta fedeltà
Khaled Hosseini, Il cacciatore di aquiloni
Bohumil Hrabal, Una solitudine troppo rumorosa
Bohumil Hrabal, Ho servito il re d’Inghilterra
Aldous Huxley, Il mondo nuovo/ritorno al mondo nuovo

K
Franz Kafka, Il castello
Jack Kerouac, Sulla strada
Stephen King, Il corpo
Ágota Kristóf, L’analfabeta
Ágota Kristóf, Ieri

L
Harper Lee, Il buio oltre la siepe
Stanislaw Lem, Solaris
Pierre Lemaitre, Ci rivediamo lassù
Primo Levi, Il sistema periodico
Primo Levi, La tregua
Primo Levi, La chiave a stella
Roy Lewis, Il più grande uomo scimmia del pleistocene
Nicolai Lilin, Educazione siberiana
Vargas Llosa, Storia di una ragazza cattiva
Jack London, Martin Eden
Jack London, Preparare un fuoco
Jack London, Zanna bianca
Howard Phillips Lovecraft, Tutti i racconti

M
Dacia Maraini, Marianna Ucrìa
Gabriel García Márquez, Cent’anni di solitudine
Gabriel García Márquez, L’amore ai tempi del colera
Corman Mc Carthy, La strada
Herman Melville, Moby Dick
Stephenie Meyer, L’ospite
Ferenc Molnár, I ragazzi della Via Paal
Elsa Morante, L’isola di Arturo
Antonio Moresco, La lucina
Toni Morrison, Amatissima
Michela Murgia, Accabadora
Álvaro Mutis, Storie della di speranza
Álvaro Mutis, La neve dell’ammiraglio

N
Vladimir Nabokov, Lolita
Anguana Nera, Capitan Thunder e il potere di Sleipnir
John Niven, A volte ritornano

O
Barack Obama, I sogni di mio padre
Ovidio, Le metamorfosi

P
Chuck Palahniuk, Fight club
Goffredo Parise, Il padrone
Goffredo Parise, I sillabari
Pier Paolo Pasolini, Ragazzi di vita
Cesare Pavese, La luna e i falò
Cesare Pavese, La casa sulla collina
Daniel Pennac, Come un romanzo
Robert Pirsig, Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta
Edgar Allan Poe, Racconti del terrore
Chaim Potok, Il mio nome è Asher Lev

R
Philip Roth, Lamento di Portnoy
Philip Roth, Pastorale americana
J.K. Rowling, Il seggio vacante

S
J. D. Salinger, Il giovane Holden
José Saramago, Saggio sulla lucidità
Tiziano Scarpa, Stabat Mater
Leonardo Sciascia, Il giorno della civetta
Matthew Phipps Shiel, La nube purpurea
Georges Simenon, Betty
Nicholas Sparks, I passi dell’amore
John Steinbeck, Furore
Robert Louis Stevenson, L’isola del tesoro
Robert Louis Stevenson, Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde

T
Mark Twain, Huckleberry Finn

V
Kurt Vonnegut, Il grande tiratore
Kurt Vonnegut, Madre notte
Kurt Vonnegut, Mattatoio n. 5

Y
Marguerite Yourcenar, Memorie di Adriano

Z
Carlos Ruiz Zàfon, L’ombra del vento








pubblicato da s.gaudino nella rubrica libri il 14 dicembre 2015