A proposito di Erri De Luca e della libertà di espressione

Antonio Moresco



Sono solidale con Erri De Luca, sotto processo per avere sostanzialmente affermato che, di fronte alla sordità nei confronti delle ragioni e dei sentimenti di un’intera popolazione, il sabotaggio può essere l’unico modo per fare sentire la propria voce inascoltata e tentare di modificare il corso prevedibile degli eventi.
(Continua qui).








pubblicato da t.scarpa nella rubrica democrazia il 23 settembre 2015