Tre incontri

Antonio Moresco



Al Festivaletteratura di Mantova

Venerdì 5 settembre 2014, ore 15:00, Chiesa di Santa Maria della Vittoria (ingresso libero)
VOCABOLARIO EUROPEO
la parola (d)agli autori

Antonio Moresco - dall’italiano, sbrego

Stelian Tanase - dal romeno, zadarnice: vacuità
coordina Matteo Motolese

Sabato 6 settembre 2014, ore 18:30, Tempio di San Sebastiano (ingresso € 5)
Antonio Moresco con Piersandro Pallavicini.
Dal programma del Festival:
«Tra gli scrittori italiani contemporanei, Antonio Moresco è forse quello che ha dimostrato la più autentica fede nella letteratura, nel suo potere immaginifico e rivelatorio che ci porta a vedere oltre. Non è soltanto la sua tormentata e nota vicenda editoriale a testimoniarlo, quanto opere potenti, liriche e iper-realistiche come I canti del caos, in cui si susseguono straripanti visioni di un’umanità sull’orlo dell’abisso, o favole più lievi come La lucina, Fiaba d’amore e 21 preghierine per una nuova vita, dove la solitudine esistenziale è finalmente toccata dalla tenerezza, dalla sorpresa dell’ignoto, dalla manifestazione serena del mondo dei morti».

*

Al Festival dell’Erranza di Piedimonte Matese (CE)

Antonio Moresco: "Scrivere e camminare"
interviene Marco Palasciano
Auditorio, ore 17:30
Qui il sito del Festival con tutte le informazioni.








pubblicato da a.moresco nella rubrica annunci il 2 settembre 2014