Da un lato all’altro

Tiziano Scarpa



Peli bianchi sulla punta del baffo destro,
segno che l’emisfero cerebrale sinistro, quello raziocinante,
è logoro, benché sottoutilizzato. Invecchio asimmetricamente. Procedo
da sinistra a destra, come la scrittura.

(P. S. Forse per questo motivo ieri i miei baffi si sono meritati l’aggettivo "solenni" da Lidia Ravera?)








pubblicato da t.scarpa nella rubrica dal vivo il 9 settembre 2010