Il fuoco nel mare

Teo Lorini



La ripubblicazione di un manipolo di racconti extravaganti di Sciascia, non reperibili nemmeno nelle Opere curate da Claude Ambroise, è notizia che ingolosisce i lettori del maestro di Racalmuto. Dei venticinque testi raccolti da Paolo Squillacioti in Il fuoco nel mare, due sono gli inediti; apparsi in riviste e antologie gli altri.
Datati, nella maggior parte dei casi, al quindicennio tra il 1956 e il 1970: siamo cioè nella fase della carriera di Sciascia che va dalla prima edizione delle Parrocchie di Regalpetra (1956) ai racconti – spesso coevi a questi – che furono selezionati per Il mare color del vino (1973). Una cernita che verrebbe da immaginare faticosa e travagliata, tale è la qualità dei testi lasciati fuori dal volume einaudiano.

Ma forse non è così. Forse la lucidità, che è stata tra i pregi più manifesti e costanti di Sciascia, lo ha guidato anche nella selezione che ha condotto a un risultato, Il mare color del vino appunto, tanto compatto e resistente allo scorrere del tempo e al mutare di circostanze e gusti (e torna in mente, per contrasto, il desolato "Non resiste, purtroppo" con cui Sciascia commentava nel 1981 la rilettura di Conversazione in Sicilia).

Anche in questi racconti ’dispersi’, tuttavia, arde quel Fuoco che intitola il volume adelphiano: come intelligenza luminosa, come sguardo affilato che si ferma sempre prima di scivolare nel cinismo, come auspicio di salvezza che non si fa mai ingenua illusione. Dall’accensione lirica sprigionata in "Carnezzeria" alla compassione profonda che pervade "La trovatura", dall’ironia amara di "La frode" o di "Arrivano i nostri" alla felicità narrativa di "La paga del sabato", Il fuoco nel mare è una scoperta entusiasmante sia per il lettore novizio sia per chi, come lo scrivente, torna periodicamente alle pagine di Sciascia avvertendo ogni volta la stessa ammirazione e lo stesso rammarico al pensiero di quanto uno scrittore di questa caratura stilistica e morale sarebbe necessario nella cupa chiusura del nostro oggi.

Leonardo Sciascia, Il fuoco nel mare, Adelphi, pp. 210, euro 18

Pubblicato su «Pulp Libri», n. 86 (luglio-agosto 2010)








pubblicato da t.lorini nella rubrica libri il 20 agosto 2010