Novità in edicola

Tiziano Scarpa



Fa sempre piacere segnalare l’uscita di una nuova rivista. In questi giorni ne sono arrivate in edicola ben quattro, segno di indubitabile vitalità e rinnovamento del nostro panorama culturale. Su "Alfabeta2" Umberto Eco interviene sul ruolo degli intellettuali oggi. Elio Vittorini inaugura "Il Politecnico4" con un dibattito su neorealismo e sperimentalismo nella letteratura contemporanea. Giovanni Papini sulla neonata "Lacerba7" fa il punto su satanismo e fede nella nuova narrativa italiana. Infine, Giovan Pietro Vieusseux su "L’Antologia16" si confronta con la nuova voga romantica della poesia attuale. Come se non bastasse, in questa sorprendente fioritura di nuovi periodici culturali, per il prossimo autunno Giuseppe Baretti annuncia il primo numero della "Frusta letteraria32", in cui sancirà la morte del romanzo. Anche Apostolo Zeno sta per avviare una sua nuova testata, il "Giornale de’ Letterati d’Italia49" che promette una succulenta polemica sull’abuso dell’ottonario nei libretti d’opera.








pubblicato da t.scarpa nella rubrica annunci il 9 luglio 2010