Cooperativa di narrazione popolare

Sergio Nelli



Ricevo da Ilaria Giannini e volentieri pubblico (S. N.)

Cooperativa di narrazione popolare è un progetto di scrittura libera e lettura condivisa. Cooperativa di narrazione popolare nasce da due precise istanze: il desiderio di lavorare insieme alla creazione di storie, per arricchire la narrazione di punti di vista e sensibilità diverse, e la volontà di condividerle con il lettore direttamente, senza filtri, come patrimonio collettivo.

Le opere della CNP sono autoprodotte e pubblicate online con licenza Creative Commons BY-NC-SA 3.0 sul sito coopnarrazionepopolare.wordpress.com. Si possono scaricare gratis in formato epub e pdf e – citando gli autori e purché non a scopo di lucro – si possono liberamente copiare, inviare e utilizzare in chiave narrativa, nel senso che sarà possibile riprenderne i personaggi e raccontare la loro storia, prima, dopo o alternativamente ai fatti narrati.

Il primo lavoro della CNP Lo zelo e la guerra aperta è una raccolta di tre racconti di stampo realista, incentrati sulle vicende di Luca e Michela, due ragazzi alle prese con tutti i problemi dell’Italia di oggi: il precariato, il nepotismo, lo spaesamento, gli studi universitari divenuti una zavorra, la solitudine degli individui costretti a lottare per una sopravvivenza non solo materiale ma soprattutto esistenziale. Lo zelo e la guerra aperta vuole offrire uno sguardo che superi il paravento del conflitto tra generazioni, per riportare su carta il disagio dei nostri giorni che è universale: il dolore di vivere all’interno di questo sistema, da cui nessuno esce vincitore.

Lo zelo e la guerra aperta è stato pubblicato a puntate sui blog dei tre autori della raccolta e poi per intero sul sito della CNP.

La Cooperativa di narrazione popolare è composta – per ora – da Ilaria Giannini, Jacopo Nacci, Enrico Piscitelli.








pubblicato da s.nelli nella rubrica locandina il 29 febbraio 2012