Frasi #3

Livio Borriello



il fatto è che dio non esiste ma come è possibile che dio non esiste se c’è questa scritta Banco di Napoli?

dio ci ha fatto a sua immagine e somiglianza, tranne i contorni

io non credo in dio, ma in suo fratello, dino

abolendo l’interiorità, e dunque il tempo, non sapremo più "quando" essere felici

bisogna aspirare a una certa disumanità, quello che manca è una costruzione dell’uomo come cosa non umana

fino al cristianesimo il rango sociale è stato assegnato in base alla Forza, nell’età borghese in base al Danaro, nell’attuale società mediatica viene attribuito in base al Successo. Il nuovo Signore – ritenendo rischiosa e poco remunerativa l’eliminazione fisica del concorrente, disponendo di quantità di denaro che eccedono tutte le sue necessità – ha bisogno di una forma di appagamento più profonda e radicale: egli deve colonizzare la psiche altrui, occupare col suo nome e il suo volto lo spazio delle altrui esistenze, propagarsi nelle infinite retine, trombe di eustachio e neuroni del mondo

dire 2 + 2 fa 4 è guardarsi. scrivere è guardarsi.

Da Micame, edizioni Orientexpress.








pubblicato da t.scarpa nella rubrica libri il 28 agosto 2008