Trattative riservate

Romolo Bugaro



Nella sezione Biblioteca, il racconto di un agente immobiliare che non riesce a vendere una casa bellissima.

Ecco l’inizio:

C’erano case che nessuno voleva.
Case bellissime, centrali, appena ristrutturate. Con tanto di travi a vista, bow window panoramiche, scale cordonate, garage indipendenti. Case che, in teoria, avrebbero dovuto entusiasmare chiunque.
Potevi pensare che restassero invendute per una questione di prezzo, ma non era così. Appartamenti di pregio assai minore, offerti a cifre altissime, andavano via in un batter d’occhio.
Il primo sopralluogo insieme al proprietario, un anziano ingegnere appena rimasto vedovo, ti lasciava proprio senza fiato.

Continua qui.








pubblicato da t.scarpa nella rubrica racconti il 26 agosto 2008