Infognata.

Tiziano Scarpa



Nel momento in cui entro in tabaccheria la conversazione è già molto avanti, riesco a capire solo che si sta parlando della figlia di questo cliente con i capelli grigi. L’uomo è sui cinquant’anni, si confida con la tabaccaia che ha qualche anno meno di me. I due abbassano la voce vedendomi entrare, ma fanno ancora qualche considerazione finale. A quanto pare, la ragazza in questione si è messa con un poco di buono che ha fatto qualcosa di grave, non ho inteso se sono tresche con altre donne o affari sporchi. Il padre è molto preoccupato. "Non si accorge di niente – dice di sua figlia –, non vuole vedere, è completamente persa di lui, infognata". To fall in love: cadere nella fogna. L’impasse lo rende impotente: è un padre che ama sua figlia, vorrebbe il suo bene ma si vieta di intervenire nelle sue faccende d’amore, che sospendono l’etica e i legami famigliari. Fa un passo indietro di fronte alla sacra potenza di Eros, non può che lasciare affogare sua figlia nella cloaca.








pubblicato da t.scarpa nella rubrica dal vivo il 20 gennaio 2008