Sognambulo.

Tiziano Scarpa



Mi telefona un’amica che avevo perso di vista da anni. "Stanotte ti ho sognato. Eravamo tutti e due in una stanza piena di scatole bianche, le aprivamo, ma c’erano altre scatole, una dentro l’altra, ci accanivamo a scoperchiare tutte quelle scatole cinesi da sposa, candide, intatte." Pochi minuti dopo ricevo un messaggino da un’altra amica che non vedo da parecchio tempo: "Stanotte ti ho sognato, indossavi un lungo vestito di cotone a fiori e un paio di gambaletti da donna neri e velati…" A quanto pare stanotte ho girovagato parecchio, per di più in atteggiamenti e abiti femminili, a fare comunella con le donne. È sonnambulo chi cammina addormentato, ma come si chiama chi va a spasso nei sogni altrui? Sognambulo? Oniragonista? Flaneur des rêves? Dream-intruder?








pubblicato da t.scarpa nella rubrica dal vivo il 12 novembre 2007