Saluto a Grifi

Antonio Moresco



E’ morto Alberto Grifi, un cineasta irregolare e anticipatore e un amico. Uomo senza fissa dimora, randagio. Un artista disperso e libero, sperimentatore, inventore, misconosciuto, non meritato, disinteressato, inarreso, la parte migliore, quella verace, dell’avanguardia.
Ti abbraccio forte, Grifone.

Antonio Moresco








pubblicato da a.moresco nella rubrica annunci il 23 aprile 2007