Cronologia

2001
novembre: Il convegno Scrivere sul fronte occidentale si tiene al Teatro dell’Arte di Milano. Partecipano: Andrea Bajani, Carla Benedetti, Marosia Castaldi, Mauro Covacich, Marco Drago, Donata Feroldi, Ivano Ferrari, Federica Fracassi e Renzo Martinelli di Teatro Aperto, Giuseppe Genna, Andrea Inglese, Helena Janeczek, Marina Mander, Giorgio Mascitelli, Giuliano Mesa, Raul Montanari, Antonio Moresco, Giulio Mozzi, Federico Nobili, Paolo Nori, Antonio Piotti, Piersandro Pallavicini, Christian Raimo, Marco Senaldi, Tiziano Scarpa, Gian Mario Villalta, Dario Voltolini.

2002
maggio: Feltrinelli pubblica Scrivere sul fronte occidentale, a cura di Antonio Moresco e Dario Voltolini.

2003
marzo: nasce Nazione Indiana. Ne fanno parte Andrea Bajani, Carla Benedetti, Benedetta Centovalli, Federica Fracassi e Renzo Martinelli di Teatro Aperto, Andrea Inglese. Helena Janeczek, Giovanni Maderna, Antonio Moresco, Giulio Mozzi, Piersandro Pallavicini, Tiziano Scarpa, Dario Voltolini.

2003-2005
Si aggiungono via via a Nazione Indiana nuovi membri: Sergio Baratto, Gianni Biondillo, Gabriella Fuschini, Jacopo Guerriero, Franz Krauspenhaar, Raul Montanari, Sergio Nelli, Aldo Nove, Christian Raimo, Andrea Raos, Michele Rossi, Roberto Saviano, Antonio Sparzani, Giorgio Vasta, Piero Vereni.

2004-2005
Organizzazione di incontri e letture sceniche al “Teatro i” di Milano.

2005
febbraio: convegno Giornalismo e verità, a cura di Carla Benedetti, Jacopo Guerriero e Roberto Saviano, al “Teatro i” di Milano.
maggio: incontro La restaurazione al Salone del Libro di Torino.
giugno: la maggioranza dei fondatori e alcuni dei nuovi membri lasciano Nazione Indiana per dare vita a un altro progetto.
settembre: prime riunioni de Il primo amore.

2006
gennaio: esordisce in rete Il primo amore. Partecipano: Sergio Baratto, Carla Benedetti, Benedetta Centovalli, Gabriella Fuschini, Giovanni Giovannetti, Giovanni Maderna, Antonio Moresco, Tiziano Scarpa, Dario Voltolini.
Negli anni successivi si aggiungeranno Andrea Amerio, Maria Cerino, Serena Gaudino, Teo Lorini, Marco Rossari, Anna Ruchat, Andrea Tarabbia.
gennaio-febbraio: appello e raccolta di firme per la riapertura del processo Pasolini.

2007
aprile: primo numero su carta de Il primo amore – Giornale di sconfinamento, dedicato a La rigenerazione.
ottobre: Il primo amore su carta, secondo numero: Il dolore animale.

2008
febbraio: Il primo amore su carta, terzo numero: Il vitello d’oro.
primavera-estate: i “Comizi del Primo amore” nelle piazze di alcune città.
settembre: i “Comizi” al Festivaletteratura di Mantova.
settembre: Il primo amore su carta, quarto numero: La fabbrica della cattiveria.

2009
febbraio: Il primo amore su carta, quinto numero: Che fare?
ottobre: incontro Tribù d’Italia a Castiglioncello.
novembre: Il primo amore su carta, sesto numero: Il miracolo, il mistero e l’autorità.

2010
maggio: Il primo amore su carta, settimo numero: Tribù d’Italia.

2011
febbraio: Il primo amore su carta, ottavo numero: Le opere di genio.
maggio-luglio: Cammina cammina, da Milano a Napoli a piedi, “per ricucire l’Italia con i nostri passi”.
primavera-estate: escono i primi titoli della collana “I fiammiferi”.

2012
febbraio: Il primo amore diventa associazione culturale.
aprile: Il primo amore su carta, nono numero: L’adorazione.
maggio-luglio: Stella d’Italia, da Genova, da Venezia, da Santa Maria di Leuca, da Messina, da Reggio Calabria, da Roma – a piedi fino a L’Aquila.